Il Gruppo  Spillo54.Club è chiuso.

LE ULTIME NOVITA' DEL SITO LE PUOI VEDERE

QUI

 
I realizzatori del presente sito si dissociano dal violare la legge n.633 del 22 aprile 1941. Altresì tutto il materiale pubblicato, per il fatto stesso che deve essere utilizzato per i SOLI SCOPI DI STUDIO E VALUTAZIONE, non deve essere definito illegale ma di LIBERO UTILIZZO. Poiché alcuni dei contenuti e delle informazioni rinvenibili nella rete Internet possono in vario modo essere contrari alle leggi vigenti, i realizzatori del sito avvertono l'utente che il download di alcuni tipi di file può costituire violazione del diritto d'autore. Gli autori non assumono a riguardo alcuna responsabilità ed avvertono l'utente che l'uso che egli fa di tutto ciò che è contenuto su questo sito ricade sotto la sua completa ed esclusiva responsabilità. Scaricando uno qualunque dei files presenti sul sito l'utente concorda in un periodo di valutazione di 24 ore e prima che questo periodo scada dovrà cancellare il file dal suo harddisk.

1997 - 2017

20 anni di condivisione senza banner pubblicitari e senza iscrizioni di nessun tipo.

2 denunce per violazione della legge Urbani, 2 archiviazioni "perchè il fatto non sussiste".

 

COME RISCHIARE DI DIVENTARE UN DELINQUENTE VIA INTERNET...

Dopo 15 anni di vita di questo sito, formato solamente da links ad altri siti esteri che contengono album musicali, la magistratura ha aperto un procedimento penale nei miei confronti per "la diffusione in pubblico, con uso non personale e per fine di lucro, di materiale informatico protetto da diritto di autore". La tristemente famosa legge Urbani prevede per questo fino a 4 anni di carcere, la confisca del pc, una ammenda fino a 15.000 euro e la pubblicazione, a mie spese, sui maggiori giornali italiani della notizia che sono un delinquente, un cancro per questa società così pulita e giusta. 

Ho superato i 50 anni, ho prestato servizio per 25 anni nella Polizia di Stato ritenendo che i delinquenti sono quelli che uccidono i ragazzi con la droga, quelli che stuprano le donne, quelli che fanno i soldi sulla pelle degli altri, ma evidentemente non sempre è così. Catalogavo musica per hobby, musica vecchia, prevalentemente italiana di cui ormai si è persa la memoria e, senza nessun guadagno personale, la portavo a conoscenza delle persone più mature per le quali rappresenta un piacevole ricordo e dei più giovani che neppure la conoscono,  ma non avevo fatto i conti con il potere di chi fa i miliardi sfruttando gli artisti stessi. 

Io non credo che questo si possa considerare un reato e fino a quando non vedrò la sentenza di un Giudice che affermerà il contrario continuerò a mantenere l'hobby del mio sito. Non accetto intimidazioni e non mi considero un delinquente, per quel che mi riguarda non faccio altro che indicare dove si può reperire in rete determinato materiale che è già presente su internet. Il navigatore sa che, se lo scarica, entro 24 ore dal download lo deve cancellare oppure comprare l'originale, bla.... bla... bla....

 Guarda le due foto sotto: 

quello a sinistra (Urbani) è il tirapiedi di quello a destra, quello a destra (Berlusconi) è il principale proprietario di case discografiche e cinematografiche in Italia. La sua filosofia è che se togli un solo cliente ai suoi negozi di cd (venduti a prezzi esagerati) la cosa è più grave (4 anni di carcere) di un falso in bilancio che può mettere sul lastrico migliaia di famiglie (reato depenalizzato da lui stesso). 

.

Quando c'era Silvio - Storia del periodo berlusconiano - L'uomo che ha più diviso gli italiani raccontato con immagini, interviste e documenti visivi inediti e unici. La vera storia dello stalliere della mafia (e le sue conseguenze). La moltiplicazione della sua ricchezza.

.

Vuoi sapere di più sugli imbrogli di Berlusconi? Visita questo sito ----->

,.,