Questa sezione è  formata solo da links a files contenuti su altri siti, comunque raggiungibili tramite i normali motori di ricerca, visionabili o scaricabili in forma del tutto gratuita. Su questo server NON è presente alcun file che viola le attuali leggi sul diritto d'autore.  

Quando non funziona www.spillo54.da.ru, usa il collegamento: www.spillo54.altervista.org

 
 
  806 ALBUM ITALIANI 
883 - Max Pezzali

(15 albums )

Links
Gli 883 sono stati un gruppo musicale pop italiano composto inizialmente da Max Pezzali e Mauro Repetto e successivamente da Pezzali ed altri musicisti. La storia degli 883 inizia a Pavia negli anni ottanta: i due compagni di scuola Pezzali e Repetto cominciano a scrivere canzoni sognando l'America e il successo. La prima occasione per mettersi in mostra arriva nel 1989, partecipando alla trasmissione "1-2-3 Jovanotti", condotta dall'allora emergente Lorenzo Cherubini, alias Jovanotti. I due si fanno chiamare "I Pop" e cantano dei pezzi in inglese (uno di questi intitolato Live in the music) dalle sonorità piuttosto rap. L'esperienza si conclude lì e sembra non produrre alcun seguito.
Adriano  Celentano

( 99 albums )

Links
Adriano Celentano nasce a Milano il 6 gennaio 1938, al numero 14 di via Gluck. I suoi genitori sono pugliesi di Foggia, trasferitisi al nord per lavoro. A Milano Adriano trascorre l'infanzia e l'adolescenza, trasferendosi con la famiglia nel 1951 in via Correnti; anni dopo, da questo trasloco trarrà ispirazione per il testo della canzone Il ragazzo della via Gluck, come ha raccontato il nipote Gino Santercole. Presa la licenza di quinta elementare Adriano lascia la scuola e inizia a lavorare tentando diversi mestieri, tra cui per ultimo e il più amato quello di orologiaio. Tuttora Celentano si diletta di orologi nel tempo libero.
Africa Unite

(13 albums )

Links
Gli Africa Unite nascono nel 1981 come Africa United, da un'idea di Bunna e Madaski, due musicisti di Pinerolo. Al gruppo si uniscono subito Ciro Cirri e Ras Cas, rispettivamente al basso acustico e alla batteria. Nel 1988 arriva anche Papa Nico, percussionista. Il primo lavoro ufficiale arriva proprio quell'anno, si chiama Mjekrari, e li porta subito al successo, fino ad arrivare ad aprire il concerto romano di U Roy.
Alan Sorrenti

(12 albums )

Links

Alan Sorrenti (Napoli, 9 dicembre 1950) Ha iniziato la carriera nei primi anni settanta con lavori vicini al rock progressivo e sperimentale, in cui si può ritrovare l'influenza di Tim Buckley, e forse anche di Peter Hammill. Nel 1972 pubblica il suo primo album Aria: partecipano al progetto musicisti di eccezione, tra i quali spicca Jean Luc Ponty.
Alberto Fortis

(15 albums )

Links
Alberto Fortis (Domodossola, 3 giugno 1955) è un cantautore italiano, presente nel panorama musicale dal 1979.. La sua discografia comprende tra incisioni ufficiali, raccolte e live, una dozzina di titoli con registrazioni effettuate in Italia e all'estero (Los Angeles, New York e Londra). Tre suoi album sono stati premiati con il disco d'oro. Molto in auge negli anni ottanta, ha conosciuto - almeno in Italia - un certo periodo di oblio, tornando però alla ribalta nel 2006 con la partecipazione alla terza edizione del reality show Music Farm, condotto da Simona Ventura.
Alex Britti

(10 albums )

Links
Diciassettenne, fonda il primo gruppo di genere blues ed inizia a lavorare nei locali romani ed a collaborare con musicisti stranieri in Italia, da Louisiana Red a Buddy Miles e Billy Preston, fino alla tournée europea con Rosa King [1]. Il successo presso il grande pubblico arriva nell'estate del 1998, quando il suo singolo Solo una volta (o tutta la vita) balza al primo posto delle classifiche italiane. Nell'ottobre del 1998 ha pubblicato l'album It.Pop, che ha venduto più di trecentomila copie.
Nel 1999 è approdato al Festival di Sanremo vincendo nella categoria Nuove Proposte con la canzone Oggi sono io, che qualche anno dopo è stata incisa anche da Mina.
Alice

(18 albums )

Links
Alice, nome d'arte di Carla Bissi (Forlì, 26 settembre 1954), è una cantautrice italiana.Alice inizia la carriera giovanissima, con il suo vero nome, partecipando a vari concorsi per nuovi talenti: il primo di cui si ha notizia è il V Festival Internazionale dei Ragazzi, che si tiene a Sanremo il 17 e 18 luglio del 1965. È poi da ricordare Fuori la voce, tenutosi a Cesenatico nell'agosto 1967, in cui la non ancor tredicenne Bissi riesce a farsi notare e ad ottenere il primo trafiletto su uno dei più prestigiosi settimanali italiani specializzato in musica beat e pop, Giovani.
Amedeo Minghi

( 31 albums )

Links
Amedeo Minghi (Roma, 12 agosto 1947) è un cantautore, cantante e compositore italiano.Dopo aver effettuato un provino con il maestro Stelvio Cipriani, viene messo sotto contratto dalla Dischi Ricordi, che gli fa incidere nel 1966 un 45 giri con i brani Alla fine e Ma per fortuna (entrambi con testo di Mogol), che vengono anche presentati nella trasmissione televisiva "Scala Reale" ma che non ottengono successo. L'anno seguente incide una cover di Dove credi di andare di Sergio Endrigo, che viene inserita in una compilation della Dischi Ricordi dedicata alle canzoni del Festival di Sanremo, dopodiché termina il contratto con la casa discografica.
Andrea Bocelli

( 45 albums )

Links
Andrea Bocelli (Lajatico, 22 settembre 1958) è un cantante italiano. Interprete di un vasto repertorio pop e operatic pop, è legato alla casa discografica Sugar ed è uno dei più famosi cantanti italiani in tutto il mondo: ha venduto oltre 70 milioni di copie di CD nel mondo.Il 2 marzo 2010 il suo nome è stato inserito nella Hollywood Walk of Fame per la sua attività nel campo della musica internazionale. Laureato in giurisprudenza, in gioventù cantava in varie chiese della Valdera durante le messe, i funerali ed i matrimoni. É diventato una delle star musicali internazionali più apprezzate e popolari grazie al successo riscosso da molti suoi album discografici, come Romanza, Sogno, Cieli di Toscana, Andrea e Amore.
Angelo Branduardi 

( 33 albums )

Links
Nasce a Cuggiono, un piccolo comune alle porte di Milano, il 12 febbraio 1950, ma all'età di tre mesi si trasferisce, al seguito della famiglia, nel capoluogo ligure. Il padre è un melomane.[1] A Genova Angelo conosce l'ambiente musicale della scuola dei cantautori, che rappresenterà un importante stimolo per la sua attività artistica. Rimane al tempo stesso influenzato dalla musica d'oltremanica, tanto da considerare, anche a molti anni di distanza, Donovan e Cat Stevens come propri idoli musicali.
Anna Oxa

(28 albums )

Links
Anna Oxa, nome d'arte di Iliriana Hoxha (Bari, 28 aprile 1961), è una cantante e conduttrice televisiva italiana di discendenza albanese. Ha debuttato nel 1978 con l'album Oxanna e il singolo Un'emozione da poco, uno dei brani più noti del suo repertorio insieme ad altre canzoni come È tutto un attimo, Donna con te, Senza pietà e Ti lascerò.
Nella sua carriera da interprete ha pubblicato una gran quantità di album collaborando con artisti come Fausto Leali, Ivano Fossati e Roberto Vecchioni. Ha partecipato per quattordici volte al Festival di Sanremo.
Antonello Venditti

( 43 albums )

Links
Antonio Venditti nasce a Roma nel quartiere Trieste (precisamente in via Zara 13). È figlio di una famiglia appartenente alla medio-alta borghesia italiana: molisano di Campolieto, il padre Vincenzino Italo è un funzionario dello Stato che diventerà vice-Prefetto di Roma; la madre romana Wanda Sicardi, è insegnante liceale di latino e greco. Antonello vive la sua giovinezza all'insegna del formalismo e dell'assoluto rispetto per la famiglia. Dalla moglie Simona Izzo ha avuto il figlio Francesco Saverio, nato il 27 agosto 1976.
Articolo 31

(12 albums )

Links
Gli Articolo 31 sono stati un duo hip hop italiano, formatosi a Garbagnate Milanese nel 1990 e composto da J-Ax e Dj Jad. Hanno avuto un successo notevole sia in Italia che all'estero, riproponendo in italiano, soprattutto negli anni novanta i caratteri distintivi del loro genere di allora, come il freestyle e il campionamento di noti ritornelli. Nel 1994 hanno fondato la Spaghetti Funk, e dagli anni 2000, subito dopo aver pubblicato un greatest hits, hanno svoltato verso un sound più pop/rock assumendo un cantato più melodico specialmente nei ritornelli, e perdendo parzialmente le sonorità hip hop.
 Biagio Antonacci

( 24 albums )

Links
Nato a Milano il 9 novembre 1963 ma vissuto a Rozzano città della provincia di Milano, il padre è originario di Ruvo di Puglia e la madre di Milano. Già giovanissimo suona la batteria in gruppi di provincia, nonostante l'impegno scolastico per prendere il diploma da geometra. Sotto la produzione di Ron, partecipa nel 1988, tra le Nuove Proposte, al 38º Festival di Sanremo con la canzone Voglio vivere in un attimo, senza accedere alla finale. Ottiene il suo primo contratto discografico e nel 1989 pubblica il primo album, Sono cose che capitano.
Bluvertigo

(5 albums )

Links
Monza, 1986: Marco Castoldi (Morgan) conosce Andrea Fumagalli (Andy), incontro che darà vita ad una lunga amicizia. Iniziano i primi lavori con il nome “Lizard Mixture”, nel 1988 danno vita ad una nuova formazione: gli “Smoking Cocks”, traduzione letterale del cognome di Andy che dà vita ad un ambiguo doppio senso. A completare la formazione c’è un loro amico, Fabiano Villa. Nel 1989 ottengono un contratto dalla Polygram, che impone il cambio del nome della band: diventano così i “Golden Age”.
Carmen Consoli

(12 albums )

Links
Carmen Consoli è cresciuta a San Giovanni La Punta (CT), a contatto con gli strumenti e la musica folcloristica del padre Giuseppe, tra cui una chitarra appartenuta a Domenico Modugno, e dischi di blues, tra cui alcuni di B.B. King e dei Creedence Clearwater Revival. Muove i primi passi a Catania in un gruppo chiamato Iris Monday. Nel 1990 Carmen entrò in un altro gruppo, i Moon Dog's Party (il nome viene da una trasmissione americana anni cinquanta dedicata al blues), che si esibiva in vari pub locali con un repertorio soul, in particolare brani di Janis Joplin, principale ispirazione di Carmen, Otis Redding e Aretha Franklin.
Checco Zalone

(5 albums )

Links
Checco Zalone, nome d'arte di Luca Pasquale Medici (Bari, 3 giugno 1977), è un cabarettista, comico, musicista, cantautore, imitatore, attore, conduttore televisivo e sceneggiatore italiano. Nato a Bari[1], vive a Capurso, paese situato nell'hinterland del capoluogo pugliese. Il nome d'arte Checco Zalone, in dialetto barese, equivale all'espressione "che cozzalone!", che significa "che tamarro!". Dopo aver conseguito il diploma presso il Liceo Scientifico Sante Simone di Conversano e dopo aver conseguito la laurea in giurisprudenza si è dedicato completamente al mondo dello spettacolo. Ha suonato con diversi musicisti jazz pugliesi, tra cui Vito Ottolino e Pino Mazzarano.
Claudio Baglioni

(58 albums )

Links
Claudio Baglioni (Roma, 16 maggio 1951) è un cantautore italiano fra i più popolari in Italia. Nella sua carriera si è affrancato dallo stretto attributo degli esordi come melodico, diventando artista poliedrico ed innovativo di spessore in Italia ed all'estero, grazie a una continua evoluzione musicale e letteraria che gli ha permesso di unire più generazioni di ascoltatori raggiungendo un'enorme popolarità. La sua carriera è stata da sempre costellata da record di vendite e da concerti-evento divenuti veri e propri bagni di folla. Ha pubblicato in Italia 4 raccolte ufficiali e 25 album, di cui 16 in studio e 9 dal vivo.
Daniele Silvestri

(13 albums )

Links
Daniele Silvestri, figlio di Alberto, autore televisivo e sceneggiatore, debutta ufficialmente nell'estate del 1994 con il primo disco omonimo, aggiudicandosi la Targa Tenco per il miglior album d’esordio. L'anno dopo partecipa al Festival di Sanremo, nella sezione nuove proposte, con L'uomo col megafono, ricevendo il premio "Volare" della critica per il miglior testo letterario. Il singolo successivo dal titolo Le cose in comune si aggiudica la Targa Tenco come canzone dell'anno. Entrambi i brani sono inclusi nel suo secondo album Prima di essere un uomo.
Donatella Rettore 

( 18 albums )

Links
Donatella Rettore, in arte Rettore (Castelfranco Veneto, 8 luglio 1955). Figlia di una nobildonna, nonché attrice goldoniana, dopo essersi diplomata col massimo dei voti come interprete parlamentare, Donatella Rettore attraversa una lunga gavetta, che la vede trasferirsi, giovanissima, da Castelfranco Veneto a Roma. Nel 1974, debutta al Festival di Sanremo con Capelli sciolti. Il brano - così come il primo long playing in cui il pezzo è contenuto,
Edoardo Bennato

(36 albums )

Links
Edoardo Bennato (Napoli, 23 luglio 1946) è un cantautore, chitarrista e armonicista italiano. È ritenuto da molti critici e musicisti la più grande rockstar italiana. Chitarrista, armonicista e cantante, dopo un'esperienza londinese cominciò a proporsi come uomo orchestra suonando contemporaneamente, oltre alla chitarra e all'armonica, anche dei tamburelli, il kazoo e altre percussioni. L'influenza di grandi del rock e della musica pop (Dylan su tutti) caratterizzò subito il suo personaggio e la sua musica, nella quale però non potevano mancare influenze mediterranee e partenopee.
Elio e le storie tese

(24 albums )

Links
Elio e le Storie Tese (talvolta abbreviato in EelST o Elii) sono un gruppo musicale italiano di Milano, fondato da Stefano Belisari (in arte Elio) nel 1980. Il gruppo ha conosciuto, nel tempo, una popolarità sempre crescente, alimentata prima dalla circolazione di registrazioni bootleg dei loro spettacoli in locali come il Magia Music Meeting e lo Zelig di Milano,[2] poi dalla pubblicazione dei primi album e dalle numerose comparse in televisione (Lupo solitario e L'araba fenice su Italia 1, al seguito della Gialappa's band in Mai dire gol o di Claudio Bisio a Zelig).
Elisa 

( 11 albums )

Links
Elisa Toffoli, più conosciuta con il nome d'arte di Elisa (Monfalcone, 19 dicembre 1977), è una cantautrice, polistrumentista e produttrice discografica italiana. Originaria di Monfalcone, Elisa è una delle poche cantautrici italiane a scrivere la quasi totalità dei suoi testi in inglese e più raramente in italiano; occasionalmente ha cantato in spagnolo (nei brani Hablame e Sentir sin Embargo), francese (Pour que l'amour me quitte) e curdo (il brano Kuminist, Nostalgia).
Enrico Ruggeri

(32 albums )

Links
Enrico Ruggeri (Milano, 5 giugno 1957) è un cantautore, scrittore e conduttore televisivo italiano. Nel 1972, a 15 anni, fonda il suo primo gruppo, i Marmellata Friend, che nel 1974 si trasformano, con l'ingresso di Silvio Capeccia, in Champagne Molotov (nome che ricorrerà spesso nella prima parte della carriera solista). Nel 1977 dalla fusione degli Champagne Molotov e la band Trifoglio, nascono i Decibel, con cui incide nel 1978 il primo Album Decibel (comunemente noto come Punk a causa di una scritta presente sulla copertina).
Eros Ramazzotti

(35 albums )

Links
Eros Luciano Walter Ramazzotti (Roma, 28 ottobre 1963) è un cantautore italiano. È uno dei cantanti di maggiore successo nel panorama della musica leggera italiana e nel pop latino a livello mondiale fra la prima metà degli anni ottanta e l'inizio del terzo millennio. Ramazzotti è inoltre il cantautore italiano di maggior successo al mondo. Ha venduto oltre 50 milioni di dischi in tutto il mondo.
Fabri Fibra

(15 albums )

Links
Fabrizio Tarducci, noto come Fabri Fibra (Senigallia, 17 ottobre 1976), è un rapper italiano, fratello maggiore del rapper e cantautore Nesli. Ha debuttato nell'ambiente del rap underground a metà degli anni novanta, con il nome Fabri Fibra, facendo parte per diversi anni di differenti gruppi musicali hip hop come gli Uomini di mare, i Qustodi del tempo, le Teste Mobili e le Piante Grasse.
Fabrizio De Andrè

(35 albums )

Links
Fabrizio Cristiano De André (Genova, 18 febbraio 1940 – Milano, 11 gennaio 1999) è stato un cantautore italiano. Molti testi delle sue canzoni raccontano storie di emarginati, ribelli, prostitute e sono state considerate da alcuni critici come vere e proprie poesie[1], tanto da essere inserite nelle antologie scolastiche. Era conosciuto anche come Faber, soprannome datogli dall'amico d'infanzia Paolo Villaggio e derivante dalla sua predilezione per i pastelli della Faber-Castell.
Fausto Papetti

(48 albums )

Links
Fausto Papetti (Viggiù, 28 gennaio 1923 – Sanremo, 15 giugno 1999) è stato un sassofonista italiano naturalizzato svizzero. La sua carriera iniziò nel 1955 quando, dopo aver fatto parte di alcune orchestre jazz, formò il complesso I Menestrelli del Jazz, insieme a Pupo De Luca alla batteria, Ernesto Villa al contrabbasso, Giampiero Boneschi (in seguito sostituito da Gianfranco Intra) al pianoforte ed Ezio Leoni alla fisarmonica e all'accordion. Il gruppo effettuò molti spettacoli, e venne messo sotto contratto dalla Music di Walter Guertler, per cui incise sia alcuni 78 giri che 33 giri, anche con la denominazione tradotta in inglese The Minstrels Of Jazz.
Federico Salvatore  

(15 albums )

Links
Federico Salvatore (Napoli, 16 giugno 1959) è un cantautore e cabarettista italiano. Nato a Napoli nelle adiacenze della storica via Santa Teresa degli scalzi, inizia a suonare la chitarra da autodidatta all'età di 8 anni. Mancino naturale, non inverte l'ordine delle corde sulla tastiera, come si fa di solito, bensì la posizione delle dita. Lascia gli studi di giurisprudenza dopo due anni, con sommo dispiacere dei genitori che volevano che diventasse un avvocato, per dedicarsi alla carriera di cantautore.
Fiorella Mannoia  

(24 albums )

Links
Fiorella Mannoia (Roma, 4 aprile 1954) Figlia del cascatore romano Luigi Mannoia, inizia con il fratello Maurizio e la sorella Patrizia la stessa attività del padre, lavorando nel mondo del cinema come stuntgirl e controfigura di Lucia Mannucci nel film Non cantare, spara (1968) di Daniele D'Anza, con il Quartetto Cetra; fa inoltre spesso da controfigura a Monica Vitti ed a Candice Bergen ne Il giorno dei lunghi fucili. Debutta nel mondo musicale al Festival di Castrocaro nel 1968, cantando Un bimbo sul leone di Adriano Celentano: non vince, ma ottiene un contratto discografico con la Carisch, che le fa incidere nell'arco di due anni i primi 45 giri: il primo è Ho saputo che partivi, che ha sul retro Le ciliegie, scritta da Riccardo Zappa.
Francesco Baccini

(14 albums )

Links
Francesco Baccini (Genova, 4 ottobre 1960). Cantautore della “scuola genovese” tra i più eclettici del panorama musicale italiano, Baccini inizia a studiare pianoforte da bambino e, dopo essersi dedicato ai grandi compositori del passato, a 20 anni scopre anche la musica leggera ed il rock, alternando questa passione al suo lavoro di camallo al porto della sua città, lavoro che aveva ereditato da suo padre e che svolgerà con scarsa convinzione, rassegnandone le dimissioni nel 1993.
Francesco De Gregori

( 43 albums )

Links
Francesco De Gregori (Roma, 4 aprile 1951). Soprannominato "il Principe" dei cantautori, De Gregori presenta uno stile originale, da molti imitato, che deriva dall'assimilazione di autori quali Fabrizio De Andrè, Simon & Garfunkel, Bob Dylan e Leonard Cohen: i suoi maggiori ispiratori. Nelle sue canzoni troviamo dal punto di vista musicale sonorità rock e vicine alla musica popolare; dal punto di vista dei testi, invece, presenta un ampio uso della sinestesia e della metafora, spesso di non immediata interpretazione, con liriche di ispirazione intimista, letterario-poetica ed etico-politica in cui trovano spazio riferimenti all'attualità e alla storia, che lo hanno reso uno dei cantautori più importanti dell'attuale scena musicale italiana; è considerato da molti sia un cantautore sia un poeta, malgrado egli non ami definirsi né l'uno né l'altro, ma solo "artista".
Francesco Guccini

(27 albums )

Links
Francesco Guccini (Modena, 14 giugno 1940) è un musicista, scrittore e cantautore italiano. Fra i più importanti e noti, il suo debutto ufficiale risale al 1967 con l'LP Folk beat n. 1 (ma già nel 1960 aveva scritto L'antisociale); in una carriera ultraquarantennale ha pubblicato oltre venti album di canzoni. È anche scrittore e sporadicamente attore, autore di colonne sonore e di fumetti; si occupa inoltre di lessicologia, lessicografia, glottologia, etimologia, dialettologia, traduzione, teatro ed è autore di canzoni per altri interpreti.
Francesco Renga

(9 albums )

Links
Pierfrancesco Renga, noto come Francesco Renga (Udine, 12 giugno 1968),È stato il vincitore del Festival di Sanremo 2005 con il brano Angelo. Il primo concorso che lo vede protagonista è quello fra band bresciane denominato "Deskomusic". Renga ha solo sedici anni ma già un'ottima presenza scenica; il suo gruppo si chiama Modus Vivendi, fondato appena un anno prima con alcuni amici.
Franco Battiato

(64 albums )

Links
Franco Battiato (Jonia -oggi Riposto-, 23 marzo 1945) Dopo avere completato gli studi superiori al Liceo Scientifico "Archimede" di Acireale, nel 1965 Battiato si trasferisce dapprima a Roma per poi stabilirsi definitivamente a Milano; lì riesce a pubblicare due singoli per la rivista di enigmistica Nuova Enigmistica Tascabile, che proponeva come allegati dischi di canzoni celebri interpretati da cantanti poco conosciuti. In queste due occasioni l'artista appare col nome di Francesco Battiato.
Franco Califano

(34 albums )

Links
Francesco Califano, più noto come Franco o er Califfo (Tripoli, 14 settembre 1938 – Roma, 30 marzo 2013), è stato un cantautore, paroliere, produttore discografico, scrittore e attore italiano. Considerato uno dei cantautori più noti del panorama musicale italiano, durante la sua carriera ha pubblicato 32 album e scritto complessivamente tra poesie e canzoni oltre 1.000 opere, oltre a numerosi testi per altri artisti, molti dei quali diventati vere e proprie hit piazzate in vetta alle classifiche italiane e internazionali. Negli anni settanta/ ottanta è stato oggetto di numerose polemiche e critiche a causa del suo stile di vita lussuoso e sregolato caratterizzato da donne, droga, cattive compagnie che lo hanno portato anno dopo anno a dilapidare il suo intero patrimonio e per i numerosi problemi con la legge. Franco Califano era da sempre amato dal pubblico giovanile per il suo carattere da ragazzaccio e per le innumerevoli conquiste di cui faceva vanto.
Gabriella Ferri

(18 albums )

Links
Maria Gabriella Ferri (Roma, 18 settembre 1942 – Corchiano, 3 aprile 2004) è stata una cantante italiana di musica leggera, nota per le interpretazioni delle canzoni popolari romanesche e napoletane, oltre che attrice teatrale. Nata e cresciuta nel rione romano di Testaccio, poi trasferitasi in via Etruria a San Giovanni, è figlia di Vittorio, un commerciante ambulante di dolci, ammiratore della canzone in dialetto romanesco; smette ben presto di studiare a causa di un incidente. Gabriella ha l'ambizione di diventare una indossatrice e per realizzare questo mestiere svolge tantissimi lavori come l'operaia e la commessa. Conosce Luisa De Santis (figlia del regista Giuseppe, celebre per Riso amaro) e ne diviene molto amica: insieme danno vita a un duo, con il nome di Luisa e Gabriella, che cerca di riscoprire il repertorio folk romano.
Gem Boy

(17 albums )

Links
I Gem Boy (anche conosciuti come Gem-Boy o GemBoy e più recentemente GemBOY) sono un gruppo musicale rock demenziale italiano, originario di Bologna. La specialità di questo gruppo è quella di creare cover parodistiche di canzoni famose, con riscrittura dei testi, trattando temi quali il sesso e la poca credibilità dei cartoni animati. Recentemente, i Gem Boy hanno cambiato registro, decidendo di creare musiche tutte loro. Nei concerti propongono solitamente anche cover che non inseriscono negli album. I membri del gruppo sono cinque: Carlo "CarlettoFX" (voce), Max (tastiera), Matteo (batteria), Andrea (basso), Alessandro "J.J. Muscolo" (chitarra) + Michele "Sdrushi" (Editing Fuck-totum).
Gianna Nannini

(29 albums )

Links
Nasce a Siena il 14 giugno 1954, nella Contrada dell'Oca. È sorella maggiore dell'ex pilota di Formula 1 Alessandro Nannini. Il padre Danilo Nannini è stato un noto industriale dolciario, per diversi anni presidente del Siena Calcio e priore della Contrada della Civetta; la madre è Giovanna Cellesi e il fratello più grande dei tre è Guido, prima impegnato nell'alta moda, successivamente nell'industria di famiglia.
Gianni Celeste 

(69 albums )

Links
Gianni Celeste, nome d'arte di Giovanni Grasso (Catania, 24 giugno 1964),Fin da piccolo viene attratto dalla canzone napoletana, in particolar modo dal cantante Mario Trevi. Incide per l'etichetta Seamusica. Il suo primo album (1985), Ricordo d'estate, ha venduto 50.000 copie , facendolo diventare uno dei più noti esponenti della nuova canzone melodica napoletana. Nell'anno 1988 è primo in classifica con la canzone "L'amante". Da questo enorme successo la sua carriera ormai è tutta in discesa. Nel 1992 viene chiamato dal noto regista Giorgio Castellani per un ruolo da protagonista nel film Vite perdute; film che fa di Gianni un artista nazionale a tutti gli effetti.
 Gigi D'Alessio 

( 30 albums )

Links
Luigi "Gigi" D'Alessio (Napoli, 24 febbraio 1967) è un cantautore, musicista, produttore discografico, attore e paroliere italiano. A ventuno anni ha conseguito il diploma di pianoforte al Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli. Nel corso della sua carriera ha venduto più di 10 milioni di dischi. Durante l'infanzia inizia a suonare la fisarmonica. A dodici anni si iscrive al Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli conseguendo a 21 anni il diploma di pianoforte. A 23 anni dirige già l'Orchestra Scarlatti, e poco dopo diventa il pianista di Mario Merola con il quale scrive e interpreta Cient’anne.
 Gigi Finizio 

( 23 albums )

Links
Luigi "Gigi" Finizio (Napoli, 31 maggio 1965) è un cantante e compositore italiano. Gigi Finizio esordì componendo e cantando una canzone all'età di 5 anni. Avviato allo studio del pianoforte all'età di cinque anni, a nove superò l'esame SIAE.. È sposato con Brunella, e ha due figli gemelli Danilo e Melania. È comparso anche in televisione negli anni ottanta nelle trasmissioni "Argento e oro", "Tandem" ed anche durante il Carnevale di Viareggio.[senza fonte] Negli anni novanta ottenne il suo primo contratto discografico con la Fonit Cetra.
Gigliola Cinquetti

( 49 albums )

Links
Gigliola Cinquetti (Verona, 20 dicembre 1947) è una cantante, attrice e conduttrice televisiva italiana. Ha pubblicato i suoi dischi in tutto il mondo, incidendo in otto lingue diverse[1], ed è quindi una delle cantanti italiane più conosciute all'estero; di Non ho l'età ha venduto più di quattro milioni di copie in tutta Europa. I suoi dischi sono stati pubblicati in 120 paesi. Nacque da una famiglia agiata e di nobili origini a Verona. Diplomata al Liceo Artistico di Verona (conseguì anche l'abilitazione all'insegnamento), con studi universitari poi abbandonati in Architettura prima e in Filosofia poi, iniziò a cantare da giovanissima. La sua carriera di cantante professionista iniziò a soli 15 anni, ottenendo subito risultati di livello internazionale.
Giorgia

( 18 albums )

Links
Giorgia Todrani, comunemente conosciuta come Giorgia (Roma, 26 aprile 1971), è una cantautrice, produttrice discografica e conduttrice radiofonica italiana. La sua voce è ritenuta come una delle più dotate della storia musicale italiana per capacità tecniche: la sua naturale attitudine per il jazz e per il soul le hanno permesso di sviluppare una tecnica vocale elevata e poliedrica nel corso della sua carriera, permettendole di potersi cimentare in diversi generi musicali. In Italia è una delle artiste di maggior fama, all'estero ha raggiunto una modesta notorietà nei Paesi Bassi, in Canada e in Germania;
Giorgio Gaber

(43 albums )

Links
Giorgio Gaber, nome d'arte di Giorgio Gaberscik (Milano, 25 gennaio 1939 – Montemagno di Camaiore, 1º gennaio 2003), è stato un cantautore, attore e commediografo italiano. Affettuosamente chiamato "il Signor G" dai suoi estimatori. È stato anche un chitarrista di vaglia, tra i primi interpreti del rock and roll in italiano (tra il 1958 e il 1960). Molto apprezzate sono state anche le sue performance come autore ed attore teatrale; è stato iniziatore, assieme a Sandro Luporini, del 'genere' del teatro canzone. A Giorgio Gaber è dedicato il rinnovato auditorium sotterraneo del Grattacielo Pirelli, a Milano.
Giovanni Allevi

( 11 albums )

Links
Giovanni Allevi (Ascoli Piceno, 9 aprile 1969) è un pianista e compositore italiano. Allevi si diploma nel 1990 in pianoforte con il massimo dei voti al conservatorio F. Morlacchi di Perugia e, nel 2001, in composizione al conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Si laurea in filosofia nel 1998 con la tesi "Il vuoto nella Fisica contemporanea" e frequenta l'Accademia Internazionale di Alto Perfezionamento di Arezzo, sotto la guida del maestro Carlo Alberto Neri. Nel 1996, Allevi musica la tragedia Le Troiane di Euripide, rappresentata al Festival Internazionale del Dramma Antico di Siracusa, vincendo il premio speciale per le migliori musiche di scena.
Goblin

(39 albums )

Links
Con le loro atmosfere da tregenda, tra giri di organo sinistri, ritmi snervanti e crescendo progressivi, i Goblin sono divenuti gli oscuri strumenti delle visioni orrorifiche di Dario Argento. Inventando un nuovo modo di musicare il cinema del brivido che li ha portati alla ribalta anche all'estero. Ripercorriamo la storia di Simonetti & C. dal prog degli esordi all'elettronica degli 80, fino alla reunion del Duemila
Ivan Graziani

(23 albums )

Links
Ivan Graziani (Teramo, 6 ottobre 1945 – Novafeltria, 1º gennaio 1997) è stato un cantautore e chitarrista italiano. Caratterizzato da un tipico e personalissimo timbro, che ricorda il falsetto, è un cantautore originale, spigliato e ironico. Grande appassionato di musica e disegno, da adolescente inizia a suonare la chitarra in alcuni complessi abruzzesi, tra i quali Nino Dale and His Modernists (cui anni dopo dedicherà una canzone), gruppo guidato da Nino Dale (pseudonimo di Lenin D'Alessandro). Alla fine degli anni sessanta consegue il diploma nel Corso Superiore di Grafica ad Ascoli Piceno e in seguito frequenta l'Accademia di Belle Arti di Urbino, sezione di pittura.
Ivano Fossati

(30 albums )

Links
Ivano Alberto Fossati (Genova, 21 settembre 1951) è un cantautore, compositore e polistrumentista italiano. È considerato uno degli autori più completi e "colti" dell'attuale scena musicale ed il suo percorso artistico è articolatissimo (e rispecchia il suo carattere irrequieto). Nasce a Genova nel 1951. Ancora giovanissimo, studia pianoforte e successivamente flauto traverso. Negli anni sessanta hanno inizio le prime esperienze in complessi beat. Nel 1971 viene ingaggiato dal gruppo dei Sagittari che successivamente diverranno i Delirium mettendosi in luce con un interessante repertorio di progressive rock.
Jovanotti

(28 albums )

Links
Jovanotti, nome d'arte di Lorenzo Cherubini (Roma, 27 settembre 1966), è un cantautore e rapper italiano. Diventa famoso negli anni ottanta, lanciato da Claudio Cecchetto. Dalla commistione di rap dei primi successi, tuttavia, Jovanotti si discosta ben presto avvicinandosi gradualmente al modello della world music (sempre interpretata in chiave hip hop, funky). All'evoluzione musicale corrisponde un mutare dei testi dei suoi brani, che, nel corso degli anni, tendono a toccare temi sempre più filosofici, religiosi e politici, più tipici dello stile cantautoriale italiano.
Laura Pausini

(23 albums )

Links
Laura Pausini (Faenza, 16 maggio 1974) è una cantante e cantautrice italiana. Ha iniziato la sua carriera nel 1993, vincendo il Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con il brano La solitudine. Ha raggiunto il mercato discografico internazionale, soprattutto in numerosi paesi dell'Europa e dell'America Latina, incidendo brani in spagnolo, portoghese, inglese e francese.
Leone di Lernia

( 30 albums )

Links
Leonardo "Leone" di Lernia (Trani, 18 aprile 1938) è un conduttore radiofonico, cantante, compositore del genere trash-demenziale italiano. Ha raggiunto la popolarità a inizio anni novanta grazie a delle cover parodistiche e goliardiche e spesso scurrili di brani di musica dance. È stato per quasi dieci anni (dal 1999 al 2008 e di nuovo, anche se parzialmente, dal 2011) spalla comica del programma radiofonico «Lo Zoo di 105».
Litfiba 

(40 albums )

Links
I Litfiba sono un gruppo rock italiano, formatosi a Firenze nel 1980. Il nome nasce dall'indirizzo telex della storica sala prove utilizzata dalla band sin dagli esordi, situata nella fiorentina via de' Bardi al civico 32: "L" (prefisso telex), "IT" (Italia), "FI" (Firenze), "BA" (via de' Bardi). La nascita del gruppo si deve a Federico "Ghigo" Renzulli e Gianni Maroccolo che incontrano altri tre ragazzi, come loro cultori del genere punk (all'epoca in fase di iniziale declino), dell'hard rock (di matrice anni settanta), ma soprattutto della new wave.
Luciano Ligabue

(32 albums )

Links
Luciano Ligabue, solitamente chiamato Ligabue o Liga (Correggio, 13 marzo 1960), è un cantautore, scrittore, regista e sceneggiatore italiano. Dopo aver conseguito il diploma di ragioneria svolge i lavori più disparati, tra cui quello del bracciante e del metalmeccanico, quindi ragioniere, conduttore radiofonico, commerciante, promoter, calciatore (nelle serie inferiori) e assessore comunale; nel 1986 fonda insieme ad alcuni amici il gruppo musicale amatoriale Orazero, che prende il nome da un suo brano e con il quale dal 1987 partecipa a diversi concorsi provinciali e nazionali con brani originali come Sogni di rock'n'roll, Anime in plexiglass, Sarà un bel souvenir, Bar Mario e Figlio d'un cane.
Luciano Pavarotti

(15 albums )

Links
Luciano Pavarotti (Modena, 12 ottobre 1935 – Modena, 6 settembre 2007) è stato un tenore italiano. È stato tra gli artisti italiani più apprezzati in tutto il mondo grazie alle sua voce altamente influente sulle masse oltre e soprattutto ad una riuscita gestione della propria immagine mediatica e per l'impegno profuso in campo sociale. Insieme a Franco Corelli e Carlo Bergonzi ha rappresentato l'ultimo dei grandi cantanti italiani che hanno saputo conquistare il mondo.
Lucio Battisti

( 42 albums )

Links
Lucio Battisti (Poggio Bustone, 5 marzo 1943 – Milano, 9 settembre 1998) è stato un musicista e cantautore italiano. È considerato una delle massime personalità nella storia della musica leggera italiana sia come interprete della sua musica, sia come autore per altri artisti. In tutta la sua carriera ha venduto oltre 25 milioni di dischi. La sua produzione ha rappresentato una svolta decisiva nel pop e nel rock italiani: da un punto di vista strettamente musicale, Lucio Battisti ha personalizzato e innovato in ogni senso la forma della canzone tradizionale e melodica.
Lucio Dalla

(46 albums )

Links
Lucio Dalla (Bologna, 4 marzo 1943) è un cantautore, attore e regista italiano. Sul piano musicale è uno dei più affermati cantautori italiani, considerando la continuità della sua carriera che sfiora i 50 anni di attività artistica. Musicista di formazione jazz, riscopertosi poi autore dei testi delle sue canzoni in una fase matura, suona da clarinettista e sassofonista, e talvolta da tastierista. La sua produzione musicale ha attraversato numerose fasi, dalla stagione beat alla sperimentazione ritmica e musicale, fino alla canzone d'autore, arrivando a varcare i confini della lirica e della melodia italiana.
Mango 

(14 albums )

Links
Giuseppe Mango, accreditato spesso come paroliere Pino Mango e come cantante noto solo col nome Mango (Lagonegro, 6 novembre 1954), è un cantautore, musicista e poeta italiano. Nasce a Lagonegro in Basilicata nel 1954. La sua vocazione canora è precoce: all'età di sette anni già suona con gruppi locali, accostandosi a generi musicali (dal rock duro al blues) totalmente diversi da quelli che, alcuni anni dopo, gli decreteranno il successo. Durante la sua adolescenza i suoi preferiti sono i Led Zeppelin, i Deep Purple, Aretha Franklin e successivamente Peter Gabriel. Si iscrive al corso di laurea in sociologia presso l'Università di Salerno e inizia a scrivere testi per canzoni.
Marco Mengoni

(7 albums )

Links
Marco Mengoni (Ronciglione, 25 dicembre 1988) è un cantautore italiano. Dopo alcune esperienze nell'ambito musicale come membro di un quintetto vocale a 16 anni decide di intraprendere la carriera solista. È salito alla ribalta nel 2009, vincendo la terza edizione di X Factor e firmando quindi un contratto discografico con Sony Music. Ha partecipato al Festival di Sanremo 2010 con il brano Credimi ancora classificandosi al 3º posto e successivamente ha vinto il Festival di Sanremo 2013 con il brano L'essenziale.
Marco Masini

(22 albums )

Links
Marco Masini (Firenze, 18 settembre 1964) è un cantautore italiano. È chiamato dai suoi fan con l'appellativo Maso. È stato il vincitore del Festival di Sanremo 2004 con il brano L'uomo volante. Nato a Firenze il 18 settembre 1964. Sua madre, Anna Maria, cantava e suonava il pianoforte ed abbandonò l'insegnamento (era maestra elementare) per la famiglia. Suo padre, Giancarlo, lavorava come rappresentante di prodotti per parrucchiera.
Mariella Nava

(13 albums )

Links
Mariella Nava, all'anagrafe Maria Giuliana Nava (Taranto, 3 febbraio 1960), è una cantautrice italiana. Inizia la carriera artistica come autrice, ottenendo il diploma alla scuola nazionale per compositori. Il primo tentativo riuscito è con la canzone Questi figli, scelta personalmente da Gianni Morandi per il suo album Uno su mille del 1986. La canzone tratta le ansie di un padre o una madre verso i propri figli: Morandi fu colpito dalla abilità della Nava nell'immedesimarsi negli stati d'animo di un genitore.
Marina Rei 

(9 albums )

Links
Marina Restuccia, in arte Marina Rei (Roma, 5 giugno 1969), è una cantante italiana. Marina Restuccia è figlia di Vincenzo (che nei dischi in cui ha suonato si è firmato come Enzo Restuccia), batterista dell'orchestra di Ennio Morricone e poi con vari cantautori, quali Fabrizio De André e Angelo Branduardi, e Anna Giordano, violista. Cresce con la passione per l’arte e per la musica in particolare grazie anche all’influenza dei genitori che la abituano al jazz, al soul, ma anche alla musica classica. A diciotto anni si stacca dalla famiglia per dedicarsi alla musica dal vivo, esibendosi in alcuni tra i più noti locali romani. Inoltre appare come corista e ballerina di fila nelle coreografie di Gino Landi e Franco Miseria per la Rai e Canale 5.
Massimo Ranieri 

(33 albums )

Links
Massimo Ranieri, pseudonimo di Giovanni Calone (Napoli, 3 maggio 1951), è un cantante, attore e personaggio televisivo italiano. Principalmente attore di teatro e cantante di musica leggera, si è prodotto per un certo periodo anche al cinema sia come attore protagonista e non, che qualche rara volta nel doppiaggio. Quinto di otto figli, cresce nel rione Pallonetto a Santa Lucia, zona popolare dell'elegante quartiere napoletano di Chiaia, vivendo in un appartamento composto da un solo vano al quinto piano di un vecchio stabile, e già da piccolo si guadagna da vivere facendo svariati lavori (garzone, fattorino, ragazzo di bottega, commesso e cantante nelle cerimonie).
Matia Bazar

(34 albums )

Links
I Matia Bazar sono un gruppo musicale italiano di musica pop, con sperimentazioni rock, formatosi nel 1975 a Genova. I Matia Bazar nascono dall'unione di Carlo Marrale (chitarra, cori), Piero Cassano (tastiere, cori) e Aldo Stellita (basso), tutti ex-componenti dei Jet, con Giancarlo Golzi (batteria), uscente dal Museo Rosenbach, ed Antonella Ruggiero (voce). Il nome d'arte della cantante era "Matia", cioè "Matta" in genovese; da qui il nome del gruppo.
Mia Martini

(49 albums )

Links
Mia Martini, pseudonimo di Domenica Berté (Bagnara Calabra, 20 settembre 1947 – Cardano al Campo, 12 maggio 1995), è stata una cantante italiana. Trascorse l'infanzia nel maceratese a Porto Recanati, sviluppando una propensione assoluta nei confronti della musica e del canto. Dopo parecchie serate come vocalist e concorsi per voci nuove, nel 1962 convinse la madre ad accompagnarla a Milano in cerca di un contratto discografico.
Mina

(176 albums )

Links
Mina, nome d'arte di Mina Anna Mazzini (Busto Arsizio, 25 marzo 1940), è una cantante, conduttrice televisiva e attrice italiana naturalizzata svizzera. Erroneamente molte fonti riportano "Anna Maria Mazzini" come vero nome di Mina, che in realtà è "Mina Anna Mazzini". È nota per le qualità della sua voce che si possono definire di soprano drammatico d'agilità, pur non avendo l'impostazione accademica del soprano classico. Il suo strumento, dal timbro caldo e personalissimo, subito riconoscibile, è dotato di grande ampiezza, estensione e agilità ed è sostenuto da una tecnica saldissima.
Neffa 

(9 albums )

Links
Giovanni Pellino, in arte Neffa.Neffa nasce a Scafati, provincia di Salerno, il 7 ottobre 1967. All'età di otto anni, si trasferisce a Bologna dove è cresciuto e abita, e dove ha iniziato a fare hip hop nell'underground cittadino (in particolare all'Isola del Kantiere). Inizia la carriera negli anni ottanta come batterista in diversi gruppi Hardcore punk tra cui gli Impact e i Negazione, con cui suona in una storica tournee negli USA, ma esce dalla band prima che, nel 1991, partecipi a Modena alla data italiana dei Monsters of rock insieme a Metallica e AC/DC. Dall'inizio degli anni novanta si dedica alla musica Hip Hop sia come rapper che come produttore.
Negramaro 

(6 albums )

Links
I Negramaro sono una band nata nel Salento, nell’agosto del 2000. La loro attività live è da subito molto intensa e vanta anche numerose esibizioni accanto ad artisti come Afterhours, Negrita e Verdena. Diventano in poco tempo un fenomeno emergente del circuito alternativo italiano, grazie anche al concorso Brand New Talent di Mtv del 2001, dove si classificano tra i primi dieci finalisti, e alla vittoria al Tim Tour sempre nel 2001. Nel 2002 firmano un contratto con la Sugar e nel 2003, il gruppo di Giuliano Sangiorgi dà alla luce il loro primo album “Negramaro”, che ottiene positivi riscontri da parte della critica e del pubblico.
Negrita 

(10 albums )

Links
I Negrita sono un gruppo rock italiano, formatosi all'inizio degli anni novanta a Capolona, in provincia di Arezzo. Prendono il loro nome da una famosa canzone dei Rolling Stones: "Hey! Negrita". Le loro origini risalgono alla seconda metà degli anni '80, in cui inizialmente il gruppo (ancora in fase di formazione) decide di farsi conoscere sotto lo pseudonimo Gli Inudibili. Il progetto sembra andare bene e nel 1991 decidono di mandare in giro due demo-tape (Qui fa presto sera e Zingara della notte) a radio indipendenti e vari produttori del circolo musicale underground, ma senza alcun successo.
Neri per Caso

(13 albums )

Links
I Neri per Caso sono un gruppo a cappella italiano, formatosi a Salerno nel 1995. Il nome originale dei Neri per caso era CRECASON, acronimo delle iniziali dei cognomi Crescenzo e Caravano, più le le iniziali del cognome di un altro amico o parente che faceva parte del gruppo, poi fu sostituito da de Divitiis ancora prima della nascita dei "Neri per Caso". Il nome del gruppo "Neri per Caso" è nato una sera, quando Claudio Mattone assistette ad una loro performance in un locale di Roma e vedendoli tutti vestiti di nero, con jeans neri e maglia nera chiese loro se si vestissero sempre così. Alla loro risposta "no, è stato un caso", Mattone scelse di farli chiamare "Neri per Caso".
New Trolls 

(19 albums )

Links
I New Trolls sono uno dei più noti gruppi musicali della scena del rock progressivo italiano degli anni settanta. Fra le loro opere si trovano alcune delle pietre miliari del genere, come il celebre Concerto grosso per i New Trolls. Alla fine degli anni settanta la produzione del gruppo si è orientata verso sonorità più pop-rock, pur mantenendo alcune delle caratteristiche distintive del progressive come gli arrangiamenti molto elaborati, il virtuosismo tecnico delle esecuzioni ed i cantati polifonici molto strutturati (spesso paragonati a quelli di brani dei Queen come Bohemian Rhapsody).
Niccoloò Fabi

(5 albums )

Links
Niccolò Fabi (Roma, 16 maggio 1968) è un cantautore italiano. Nasce a Roma nel 1968. È laureato in filologia romanza, con una tesi in codicologia, con il massimo dei voti. Giovanissimo ha iniziato a lavorare come assistente al palco, nel tour del 1986 di Alberto Fortis. Frequenta l'ambiente musicale grazie al padre, Claudio Fabi, noto produttore discografico degli anni settanta. È stato batterista nei "Fall out", cover band che proponeva solo pezzi dei Police. Grazie alle esibizioni dal vivo nei vari locali romani, ha modo di conoscere Daniele Silvestri, Max Gazzè, Federico Zampaglione e Riccardo Sinigallia.
 Nomadi 

(71 albums )

Links
Nomadi è il nome di un gruppo musicale pop rock italiano fondato nel 1963 dal tastierista Beppe Carletti e dal cantante Augusto Daolio. Ha pubblicato fino al 2010 cinquantacinque album tra dischi registrati in studio o dal vivo e raccolte varie. Sono uno dei più conosciuti - e longevi - complessi della musica leggera italiana. Il messaggio che sin dagli inizi i Nomadi trasmettono è di denuncia e impegno sociale, mai troppo politicizzato. I Nomadi sono sempre in viaggio, in un tour quasi permanente - in questo sembrano nomadi. Contano in media 130 concerti l'anno, ma negli anni ottanta hanno raggiunto la cifra di 220 concerti in un anno.
Orme

( 24 albums )

Links
Le Orme sono un gruppo musicale di rock progressivo italiano nato negli anni sessanta come gruppo beat. Convenzionalmente rappresenta con la Premiata Forneria Marconi e il Banco del Mutuo Soccorso la punta di diamante del progressive italiano, nonché uno dei gruppi che ha goduto maggiore visibilità all'estero. Negli ultimi anni il gruppo ha partecipato ad alcune tra le più importanti rassegne mondiali del genere. Il primo nucleo del gruppo si formò a Marghera, periferia industriale di Venezia, su iniziativa del chitarrista veneziano Nino Smeraldi e del ventunenne muranese Aldo Tagliapietra, fresco di vittoria di un concorso per giovani cantautori e insoddisfatto del gruppo dove suonava, i "Corals", la tipica cover band della fine degli anni sessanta. Fu così che fondarono Le Orme, insieme al bassista Claudio Galieti e al batterista Marino Rebeschini.
 Paolo Conte

( 36 albums )

Links
Paolo Conte (Asti, 6 gennaio 1937) è un cantautore, paroliere e avvocato italiano. È considerato fra i più importanti ed originali interpreti della musica leggera d'autore italiana contemporanea ed uno dei più grandi autori di testi di canzoni (anche paroliere) di sempre. Paolo Conte cresce in una famiglia borghese astigiana: il padre Gigi è un notaio con la passione per la musica, suona il pianoforte ed ama il jazz (durante il fascismo si procura i dischi durante i suoi viaggi a Parigi), mentre la madre Tina proviene da una famiglia di proprietari terrieri.
Patty Pravo

( 36 albums )

Links
Patty Pravo, nome d'arte di Nicoletta Strambelli (Venezia, 9 aprile 1948), è una cantante italiana. Fin da piccolissima studia danza e pianoforte, seguendo anche un corso di direzione d'orchestra. Successivamente si reca a Londra per perfezionare l'inglese, ma dopo soli due giorni torna in Italia trasferendosi a Roma, dove comincia a farsi notare col nome di Guy Magenta. È al leggendario Piper Club, luogo di culto e autentico simbolo di un'epoca, che viene scoperta dal manager Alberigo Crocetta. La scelta del cognome d'arte Pravo, viene fatta dalla cantante in riferimento all'Inferno dantesco ("guai a voi anime prave", cioè malvagie).
Piero Pelù

(7 albums )

Links
Piero Pelù (Firenze, 10 febbraio 1962) è un cantautore italiano, noto per essere lo storico frontman del gruppo rock italiano Litfiba. Baritono dotato di un timbro unico e potente Pelù è nato e cresciuto a Firenze. Da giovane inizia ad appassionarsi alla musica e soprattutto al canto mentre frequenta il liceo classico, divenendo il frontman di una band liceale, i Mugnions, dal nome del fiume (Mugnone) che da Fiesole scende a Firenze e passava adiacente al condominio dove abitava la famiglia Pelù. Terminate le scuole, parte per un viaggio a Londra ispirato dal punk inglese, deciso a trasferirsi per sempre nella capitale inglese, ma deluso dai punk ormai imborghesiti torna a Firenze.
Pino Daniele

(41 albums )

Links
Giuseppe "Pino" Daniele (Napoli, 19 marzo 1955) è un cantautore e musicista italiano. Diplomatosi ragioniere, comincia la sua carriera artistica con il gruppo "Batracomiomachia", poi nel 1976 entra a far parte, come bassista, nei Napoli Centrale, dove incontra James Senese. Sempre nel 1976 Claudio Poggi, produttore della EMI Italiana, ascolta una cassetta provino con alcuni brani originali del giovane Daniele, che decide di seguire discograficamente.
Pooh

(79 albums )

Links
I Pooh sono una gruppo musicale Italiano di genere pop e pop rock. Artefice di alcuni dei più grandi successi discografici della nazione, come Pensiero, Tanta voglia di lei, Parsifal, Linda, Dammi solo un minuto, Chi fermerà la musica o Uomini soli, è anche uno dei complessi più longevi nella storia della musica pop. Il gruppo ha venduto circa 50 milioni di dischi.[5] Non estranei ad alcune sperimentazioni progressive rock, hanno svolto anche tournee in America, Giappone, e anche in alcuni paesi Europei fino agli ultimi anni '80.
Raf

(16 albums )

Links
Raf, pseudonimo di Raffaele Riefoli (Margherita di Savoia, 29 settembre 1959), è un cantautore italiano. Sin da adolescente dimostra una passione innata per la musica. Durante le stagioni estive dei primi anni settanta, tutte le sere non manca l'appuntamento all'ascolto della musica suonata dal gruppo "The Friends", una formazione locale in auge e molto apprezzata all'epoca, sia a Margherita di Savoia, sia in diverse altre città limitrofe del barese e del foggiano.
Raffaella Carrà

( 36 albums )

Links
Raffaella Carrà, nome d'arte di Raffaella Maria Roberta Pelloni (Bologna, 18 giugno 1943), è una showgirl, cantante, ballerina, attrice, conduttrice e autrice italiana. Lontana discendente del brigante Stefano Pelloni, citato da Giovanni Pascoli come il Passator Cortese, trascorre l'infanzia a Bellaria-Igea Marina dove il padre gestisce un bar e la nonna possiede una gelateria. Qui Carrà cresce seguendo il Musichiere, trasmesso ogni pomeriggio dalla gelateria della nonna, imparando a memoria titoli e ritornelli. A otto anni lascia la Romagna per seguire a Roma Jia Ruskaja, fondatrice dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma.
Renato Zero

( 63 albums )

Links
Renato Zero, nome d'arte di Renato Fiacchini (Roma, 30 settembre 1950), è un cantautore, cantante, showman, attore cinematografico, ballerino e produttore discografico italiano. Considerato un vero e proprio "cantattore" e chansonnier dalle grandi capacità istrioniche, provocatrici e trascinatorie,[1] nel corso della sua lunga carriera ha pubblicato 34 album[2] e scritto complessivamente più di 500 canzoni (alcune non ancora pubblicate), oltre numerosi testi e musiche per altri interpreti. Con più di quaranta milioni di copie vendute in oltre quarant'anni di attività, è uno dei cantautori italiani più amati, popolari e di maggior successo.
Renzo Arbore

(18 albums )

Links
Lorenzo Giovanni Arbore (Foggia, 24 giugno 1937) è un disc jockey, cantautore, conduttore radiofonico, clarinettista, showman, attore, sceneggiatore e regista e personaggio televisivo italiano. Viene considerato il primo disc jockey italiano. Renzo Arbore è figlio di un medico e di una casalinga. Prima però di laurearsi in giurisprudenza a Napoli, cominciò a distinguersi proprio a Foggia, la sua città natale, nella storica Taverna del Gufo nel centro storico e nei pressi di Via Arpi, dopo essere stato, in precedenza, al seguito di un noto complesso jazz foggiano, la Parker's Boys, anche come clarinettista. Si interessa di musica leggera e di jazz: al 1964 risale la sua collaborazione con la RAI: si occupa di trasmissioni di varietà (Bandiera gialla, Alto gradimento, L'altra domenica, Cari amici vicini e lontani..., Indietro tutta!)
Riccardo Cocciante

(33 albums )

Links
Riccardo Cocciante (Saigon, 20 febbraio 1946) è un cantautore, compositore e musicista italiano. Nato in Vietnam il 20 febbraio 1946 da padre italiano originario di Rocca di Mezzo (L'Aquila) e madre francese, a undici anni emigra con la famiglia a Roma.
Rino Gaetano

( 19 albums )

Links
Rino Gaetano, pseudonimo di Salvatore Antonio Gaetano (Crotone, 29 ottobre 1950 – Roma, 2 giugno 1981), è stato un cantautore italiano. Nato a Crotone, in Calabria da una famiglia originaria di Cutro, Rino Gaetano si trasferisce a Roma all'età di dieci anni, per motivi legati al lavoro dei suoi genitori. Giovanissimo, insieme a un gruppo di amici crea il quartetto dei Krunx composto da Giuseppe Lazzarotti basso, Nicola Giordano chitarra ritmica, Carlo Tatta batteria: Rino cantava, suonava la chitarra solista e componeva le prime canzoni: in particolare l'originale sigla del complesso "up, up, the Krunx". Il gruppo eseguiva cover dei Beatles e dei Rolling Stones, spesso in un inglese maccheronico.
Roberto Vecchioni

(39 albums )

Links
Roberto Vecchioni (Carate Brianza, 25 giugno 1943) è un cantautore, paroliere e insegnante italiano. È considerato fra i cantautori italiani più importanti, influenti e stilisticamente eterogenei, tanto che «può permettersi di vincere il Festivalbar e di far coppia con i più bei nomi della nostra canzone sul palco del Club Tenco, di scrivere canzoni raffinate e suadenti, di riscrivere la storia di Orfeo ed Euridice, di citare Oscar Wilde ed al tempo stesso di scherzare, cadere di tono, frequentare la canzonetta senza perdere lo spirito e la faccia» come ha scritto Ernesto Assante su la Repubblica.
Ron

( 26 albums )

Links
Ron, Rosalino Cellamare nasce a Dorno (PV) il 13 Agosto del 1953. Fin da ragazzino manifesta un’innata passione per la musica. Seguendo il fratello Italo, che studia pianoforte, prende lezioni di canto dalla maestra Adele Bartoli che lo fa partecipare a diversi concorsi canori, riscontrando molte soddisfazioni. Il 27 Febbraio del 1970 sale sul palco di Sanremo insieme con Nada, conquistando il settimo posto con la canzone Pa’ diglielo a ma’. Nel 1971 suscita una notevole attenzione per la sua partecipazione al disco per l’estate con il brano Il gigante e la bambina, dal testo difficile per l’argomento trattato, violenza sui minori, che riporta una strofa censurata a causa della tematica non certo facile per allora.
Rondò Veneziano

( 44 albums )

Links
Il Rondò Veneziano (Rondò Veneziano Chamber Orchestra) è un ensemble musicale italiano che compendia la musica barocca prodotta da una tipica orchestra da camera e le sonorità della musica pop e rock. È stato ideato e creato nel 1979 dal compositore e direttore d'orchestra genovese Gian Piero Reverberi ed ha inciso trenta album discografici. Il tipo di musica, classico ma allo stesso tempo contemporaneo, ed il modo in cui si presenta l'orchestra, che suona in abiti settecenteschi, ha destato subito l'interesse e la curiosità del pubblico, l'ensemble raggiunse un buon successo agli inizi degli anni ottanta.
Samuele Bersani

(11 albums )

Links
Samuele Bersani (Rimini, 1º ottobre 1970) è un cantautore italiano. Dopo un'iniziale gavetta fatta di concorsi musicali e militanza in alcuni gruppi adolescenziali, Bersani viene notato da Lucio Dalla che nel 1991, durante il "Cambio Tour", lo fa esibire in apertura di ogni concerto. In questo contesto Samuele propone il proprio brano "Il Mostro", incentrato sul tema dell'incomunicabilità e sulla storia di un mostro peloso a sei zampe, prima inseguito morbosamente da stampa e comunità scientifica e infine ucciso brutalmente.
Squallor

( 17 albums + film)

Links
Gli Squallor sono stati un gruppo musicale italiano attivo dalla prima metà degli anni settanta. Inizialmente la loro notorietà è stata legata soprattutto ai testi "coloriti" da coprolalia apparentemente a buon mercato ma dietro alla quale si celava una vis satirica che sbeffeggiava vizi e malcostumi dell'Italia della cosiddetta "Prima Repubblica". Buona parte di questi momenti comici, insieme ad alcune battute famose, sono recitati e cantati in napoletano, tuttavia il gruppo non ha una vera e propria collocazione geografica.
Stadio    

( 30 albums )

Links
Gli Stadio sono un gruppo musicale italiano che si è formato nel 1977. I componenti originari erano: Giovanni Pezzoli (batteria), Marco Nanni (basso), Ricky Portera (chitarra), Fabio Liberatori (tastiere), Gaetano Curreri (voce e tastiere).
Il gruppo ha una lunga genesi progressiva come band di accompagnamento di Lucio Dalla addirittura a partire dalla metà degli anni settanta: il primo album del cantautore bolognese in cui compare la maggior parte del parco-strumentisti che darà origine agli Stadio è Anidride solforosa, del 1975.
Subsonica

(14 albums )

Links
I Subsonica sono un gruppo musicale alternative rock italiano nato a Torino nel 1996. Nella loro carriera hanno pubblicato 6 album in studio e venduto complessivamente circa 400 000 copie di dischi[2] oltre a numerosi premi e riconoscimenti quali Premio Amnesty Italia, MTV Europe Music Award, Premio Italiano della Musica, Italian Music Awards, Premio Grinzane Cavour ed una partecipazione al Festival di Sanremo.
Teresa De Sio

(17 albums )

Links
Teresa De Sio (Napoli, 3 novembre 1955) è una cantautrice e scrittrice italiana. È sorella dell'attrice Giuliana De Sio. Nasce a Napoli e trascorre l'infanzia a Cava de' Tirreni. Nel 1976 comincia la sua attività artistica con Eugenio Bennato e i Musicanova muovendosi nell'ambito della tradizione popolare partenopea, e distinguendosi per il timbro particolarissimo che le conferisce genuinità e raffinatezza al tempo stesso. L'esperienza culmina nel 1978 con un LP dalle forti atmosfere folk intitolato Villanelle popolaresche del '500.
Timoria

(14 albums )

Links
1988: dopo alcuni anni trascorsi suonando con il nome di Precious Time, a marzo i Timoria pubblicano il loro primo singolo: si tratta di "Signornò", un brano dal contenuto fortemente antimilitarista dedicato ad Amnesty International. Il gruppo si esibisce dal vivo con grande frequenza, finendo per totalizzare circa 30 mila presenze ai propri concerti estivi.
Tiziano Ferro

(8 albums )

Links
Tiziano Ferro (Latina, 21 febbraio 1980) è un cantautore italiano. Ha raggiunto la notorietà nel 2001, nel corso della sua carriera ha cantato anche in spagnolo, inglese, francese e portoghese.
Toto Cotugno

(43 albums )

Links

Salvatore Cutugno detto Toto (Fosdinovo, 7 luglio 1943) è un cantante, compositore e paroliere italiano. Ha partecipato, da solista, in coppia o insieme a un gruppo, a 15 edizioni del Festival di Sanremo vincendolo una volta (1980) giungendo sei volte secondo e una volta terzo; riguardo a tale manifestazione canora, ha inoltre piazzato nei primi tre posti anche alcuni brani da lui scritti per altri artisti; ha infine raggiunto la vetta delle classifiche sia come interprete dei propri brani, che come produttore e autore di lavori per altri cantanti, in particolare per Adriano Celentano a cavallo tra gli anni settanta e ottanta, e ha vinto l'Eurovision Song Contest 1990.
Vasco Rossi

( 58 albums )

Links
Vasco Rossi, anche noto come Vasco o con l'appellativo Il Blasco (Zocca, 7 febbraio 1952), è un cantautore italiano. Autodefinitosi provoca(u)tore, nella sua carriera trentennale ha pubblicato 25 album (di cui 16 in studio, 7 live e 2 raccolte ufficiali) e composto complessivamente più di 150 canzoni, nonché numerosi testi e musiche per altri interpreti. È uno dei cantautori italiani di maggior successo e fama. Negli anni ottanta, per via dello stile di vita sregolato caratterizzato da droga, alcool, sigarette, donne e continui tour frenetici, ricevette notevoli critiche da parte dei mass media. Soprannominato inizialmente Komandante dai membri del suo fan club ufficiale,[11] tale appellativo è rimasto nell'immaginario comune ed utilizzato anche in ambito diverso.
Zucchero

(24 albums )

Links
Zucchero, nome d'arte di Adelmo Fornaciari (Roncocesi, 25 settembre 1955), è un cantante, cantautore e musicista italiano. Adelmo Fornaciari nasce a Roncocesi, provincia di Reggio Emilia, il 25 settembre 1955. Il nome d'arte, Zucchero, deriva da un ricordo d'infanzia del cantante in cui la maestra delle elementari diceva che era "dolce come lo zucchero" e lo chiamava "Marmellata e zucchero" .
  806 ALBUM ITALIANI